Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Il 2018 della Pallanuoto Banco BPM Sport Management inizia con il successo per 9-3 sul campo della Pallanuoto Trieste

Riprende a gonfie vele il campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che infila

AntonioPetkovic550

l’ottava vittoria consecutiva schiacciando 9-3 la Pallanuoto Trieste. Una trasferta perfetta per la formazione guidata da mister Marco Baldineti (costretto a fare a meno dell’influenzato Baraldi) che, però, inizia piano e ci mette 6 minuti per trovare il primo gol della partita: quello firmato da Petkovic che sigla l’1-0 ospite nel primo tempo. Il raddoppio dei Mastini arriva in superiorità numerica nel secondo tempo con Blary, ma è il terzo parziale a far volare via capitan Gallo e compagni con altri tre gol con l’uomo in più e con il rigore trasformato da Figlioli che vale il 7-2.
Lavozic in porta continua il suo momento di grazia mentre davanti, nel quarto parziale, si mettono in evidenza ancora Giuseppe Valentino e Antonio Petkovic che chiudono la partita entrambe con due gol realizzati e fissano il risultato finale sul 9-3. La Pallanuoto Banco BPM Sport Management tornerà in vasca sabato 13 gennaio, nel primo match casalingo del 2018 che vedrà i Mastini ospitare alle Piscine Manara di Busto Arsizio i liguri del Bogliasco (ore 18.00).

Marco Baldineti (Pallanuoto Banco BPM Sport Management): “E’ stata una gara in cui siamo partiti molto lentamente. Dopo le feste si può anche capire, forse eravamo un po’ svagati ma la partita non è mai stata in discussione. Certo dobbiamo cambiare testa e ritmo. Non ho rischiato Baraldi perché era ancora febbricitante. Se devo fare un nome faccio quello di Lazovic anche oggi ha fatto un’ottima partita e mi è piaciuto molto. È in un buon momento di forma e speriamo che continui così”.

Pubblicità