Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Vicesindaco Verona riceve allievi squadra calcio del club veneto di Melbourne

“Mi fa molto piacere vedere come il simbolo del Veneto sia così presente e sentito in Australia, un elemento che rafforza ancora di più i rapporti tra Verona e Melbourne.

allieviCalcioMelbourne600

All’Australia mi legano i ricordi dell’infanzia, quando i miei zii partirono per cercare lavoro e fortuna, sopportando sacrificio e rinunce. Vedere che a Melbourne il simbolo del Veneto è ancora così presente e sentito fa molto piacere e rafforza ancora di più i rapporti tra le nostre comunità. Ringrazio l’Associazione Veronesi nel Mondo per la preziosa attività a sostegno degli emigrati all’estero e perché contribuisce a mantenere forte il legame tra la nostra città e i circoli all’estero”.
Così il vicesindaco Lorenzo Fontana ha salutato ieri i giovani allievi della squadra di calcio del Club Veneto di Melbourne, in Italia da un paio di settimane per confrontarsi con le realtà calcistiche locali e approfondire la conoscenza del territorio anche dal punto di vista culturale.

I ragazzi erano accompagnati dal presidente dell’Associazione Veronesi nel Mondo Fernando Morando e da Fabio Sandonà, rappresentante della Federazione delle associazioni venete del Victoria (Australia) e componente della Consulta dei Veneti nel Mondo.

Pubblicità