Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Rugby Verona: progetto franchigia si estende a livello Seniores

Si è tenuta Sabato mattina, presso la club house del West Verona Rugby Union, la presentazione del progetto

rugbyProgettoFranchigia450di franchigia territoriale che dalla prossima stagione coinvolgerà in maniera ancora più capillare il Rugby Club Valpolicella e la società dell’Ovest veronese.
 Il progetto di collaborazione tra le due società è iniziato nella stagione sportiva 2016/17 e ha interessato le categorie Under 14, 16 e 18; adesso verrà esteso a livello Seniores coinvolgendo la Seconda Squadra della società valpolicellese – che ha da poco conquistato la promozione in C1 – e la squadra Seniores del West Verona.

 L’unione di giocatori e forze permetterà di predisporre due formazioni, entrambe a denominazione West Verona, che militeranno in C1 (l’ex C Elite) e in C. Tra le due squadre sarà permesso in determinati momenti dell’anno lo scambio di giocatori, gli allenamenti saranno congiunti e dalla Serie C1 transiteranno i ragazzi in uscita dall’Under 18 che hanno le potenzialità per raggiungere la Serie A, seconda categoria nazionale per importanza, in cui milita il Santamargherita, la Prima Squadra del Rugby Club Valpolicella. Responsabile tecnico del progetto è Francesco Brolis, allenatore di comprovata esperienza.

 “Questa unione sportiva mette al centro proprio i giocatori – ha sottolineato il Presidente del West Verona Mario Ramundo – Vogliamo creare una solida base di atleti, che abbiano a disposizioni i migliori strumenti per crescere”. Francesco Brolis: “E’ un progetto bello prima di tutto per il rugby. Dai primi allenamenti congiunti ho visto grande entusiasmo: daremo un percorso di crescita ideale per i giovani che escono dalle categorie Juniores”.

 Presente anche Gianfranco Dalla Valentina, Assessore con delega allo Sport del Comune di Sona: “E’ bello poter lavorare assieme, unendo le proprie forze e promuovendo uno sport che porta con sé valori positivi. Daremo il nostro sostegno per raggiungere l’obiettivo finale”.

Pubblicità