Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Pallanuoto: Waterpolo Verona promossa in serie B

Strepitosa Waterpolo Verona che regala alla città una squadra di serie B, grazie alla promozione ottenuta dalla

pallanuotoWaterpolo450formazione guidata da mister Fabrizio Cattaruzzi che, firma il decisivo 8-4 in trasferta nella piscina della Rari Nantes Bologna e vince il campionato di serie C veneta. Un successo mai in discussione per la compagine ospite che parte a razzo e va subito sul 4-0. Da qui in poi la gara è un match semplicemente da controllare per gli uomini di mister Fabrizio Cattaruzzi che festeggiano così la promozione.

“Siamo una società tutta nuova – commenta il tecnico – e non pensavamo che il nostro progetto potesse andare così bene fin da subito e di questo ringrazio i ragazzi che sono i grandi protagonisti di questo successo. Oltre a dedicare la vittoria a loro la dedico anche al nostro presidente Sergio Tosi, vero e proprio motore di questa idea. Un ringraziamento va anche a Christian Panzarini, direttore della piscina Santini dove la squadra è nata, e a Enrico Pastore, direttore della piscina di Fumane che ci ha ospitato quest’anno. Aggiungo anche i ringraziamenti alla società Bentegodi Verona per la collaborazione durante l’anno e al loro presidente Silvio Cametti”.

Il tecnico della neopromossa formazione veronese racconta poi la genesi di questa squadra e gli obiettivi: “Siamo partiti con un gruppo di ragazzi delle nostre giovanili e alcuni che l’anno scorso erano in serie B alla Bentegodi. Abbiamo vinto 12 partite di seguito per iniziare il campionato, poi dopo una pausa in cui abbiamo fatto 2 punti in 3 gare siamo ripartiti alla grande e abbiamo ripreso a vincere anche gli scontri diretti. Adesso a Verona c’è una squadra che ha un progetto e ambizioni importanti anche per il futuro e questo è stato possibile grazie a tante persone che hanno lavorato per il bene comune".

Pubblicità