Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Auto d'epoca e mercato antiquariato al villaggio natalizio di Bardolino

16 e 17 Dicembre un weekend ricco di appuntamenti sulle rive del Lago di Garda.

Weekend di grandi appuntamenti al villaggio di Natale di Bardolino, sul Lago di Garda. Si parte sabato 16 dicembre all’interno dell’area kids, la tensostruttura riscaldata dedicata ai bambini, con i giochi da tavolo e le attività proposte da Agsm Verona in collaborazione con Abeo e l’associazione Dadi in Biliko. Dalle 11 alle 18 i più piccoli saranno coinvolti in laboratori di pittura e disegno, oltre a poter scoprire nuovi e divertenti giochi creati artigianalmente. E mentre i bambini si divertono all’interno dell’area kids, i più grandi potranno godere, oltre che del mercatino di Natale (dalle 11 alle 19), anche del vernissage “Le Case Danzanti” di Matteo Boatto, una raccolta degli ultimi lavori di una serie iniziata nel 1999 sulla tematica del luogo urbano (17.30 nelle sale della Barchessa Rambaldi di Via San Martino).

 Domenica 17 spazio ai motori e all’antiquariato. Si parte la mattina sul lungolago Mirabello con l’esposizione di auto d’epoca e sportive a cura del Club Peschiera Motori, mentre su Lungolago Cornicello torna fino alle 18 il mercatino dell’antiquariato e del vintage. Dalle 14 alle 16, invece, nella sede dell’associazione Canottieri Bardolino si terrà l’iniziativa “Rema con Babbo Natale”, dove poter provare gratuitamente le attività dell’associazione. Alle 15 tocca ai babbi natale in vespa, che faranno la loro apparizione in Piazza Lenotti, nei pressi della pista di pattinaggio coperta e il grande igloo bar. Alle 16.30, poi, si potrà tornrea a sedersi, con lo spettacolo per bambini dai 4 ai 10 anni della rassegna per famiglie “Il Teatro è una Favola” (ingresso 4 euro – teatro Corallo). Ultimo appuntamento della giornata sarà alle 17 in Piazza Matteotti dove l’Avis di Bardolino incontrerà tutti i soci per lo scambio degli accompagnati dalle note del coro “Anna and the Angel of the Pop”.

Pubblicità