Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Aggressione corso Cavour Verona: Sindaco Sboarina e assessore Polato

Sindaco Sboarina: “Ringrazio il questore Ivana Petricca per l’importante notizia che ci ha dato.

sboarinaGrande350E’ fondamentale sapere di poter contare sul lavoro di elevata professionalità in indagini complesse come questa. L’individuazione di 35 personaggi, gravati da pesanti precedenti penali, non è stata semplice, ma nei continui aggiornamenti che la Questura mi forniva sapevo che non è mai stata allentata la morsa. E’ questa la via che ci permette di garantire la sicurezza, dimostrando anche che a Verona non c’è posto per i delinquenti. Il coordinamento fra tutte le Forze dell’Ordine e la collaborazione con il Comune ci permette di non abbassare mai la guardia. La sicurezza si conquista giorno per giorno e il risultato di oggi ci rende fiduciosi per l’obiettivo da raggiungere”.

 Assessore Polato: “Faccio i miei complimenti al Questore Petricca e alla Digos per l’individuazione dei responsabili dell’aggressione al bar di Corso Cavour. Ci auguriamo che abbiano pene esemplari perché è inaudito che avvengano azioni simili e che si semini la paura fra la gente, anche se solo per pochi minuti. Nella nostra città non vogliamo tollerarlo anche perché possiamo contare su un efficiente sistema sicurezza, che al termine di complesse indagini è arrivato alla denuncia dei colpevoli. Anche la Polizia Municipale ha collaborato con la Polizia fornendo ore e ore di immagini delle telecamere ztl e di quelle del sistema cittadino di videosorveglianza. La sinergia e la collaborazione fra tutte le istituzioni, porta a questi alti livelli di sicurezza”.

Pubblicità