Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona: assessore Rando incontra volontari

L’assessore alle Politiche giovanili Filippo Rando ha incontrato ieri a palazzo Barbieri, per il congedo ufficiale,

volontari600

i giovani volontari che per 12 mesi hanno prestato servizio in diversi settori del Comune di Verona. Sono stati in tutto 25 i volontari del Servizio Civile nazionale che, dal 5 Dicembre 2016, hanno operato all’interno del Comune aderendo ai progetti: “Fare e far sapere: giovani risorse per l’organizzazione e la comunicazione di proposte educative e culturali” nelle sedi di Politiche Giovanili, Camploy e Scavi Scaligeri; “I Musei e la città: comunicare e realizzare cultura e ricerca” al museo di Castelvecchio e di Storia Naturale; “Leggo, vedo, ascolto: percorsi per attrarre nuovi utenti ai servizi bibliotecari” alla Biblioteca Civica, la Biblioteca di Pubblica Lettura e il Servizio Audiovisivi.

 “L’esperienza di Servizio Civile, rivolta a giovani dai 18 ai 28 anni d’età che desiderano dedicare un anno della loro vita al servizio della collettività – ha dichiarato l’assessore Rando –, costituisce un’ottima occasione formativa mirata alla loro crescita personale e professionale e rappresenta nel contempo un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva e responsabile”.

 I volontari concluderanno la loro esperienza il 4 Dicembre. Da lunedì 11 Dicembre l’Ente accoglierà altri 29 giovani per una nuova esperienza annuale .

Pubblicità