Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Arsenale Verona: sindaco Sboarina

«Il Tar, nell’udienza del 29 Giugno scorso, ha disposto il rinvio della discussione al 13 Settembre per analizzare

fasciaTricolore350il ricorso presentato contro la Variante urbanistica necessaria per l’Arsenale. In seguito a questo pronunciamento e per prudenza amministrativa, ieri ho deciso di comunicare ai nostri uffici di non dare ulteriore corso alla procedura di gara. La continuazione della stessa è legata all’esito del giudizio, come spiega l’avviso già pubblicato sul sito del Comune. La nostra valutazione non è stata solo tecnica ma anche politica perché la linea della mia Amministrazione è di mantenere il controllo pubblico nella gestione dell'Arsenale. Nel frattempo, è già concluso un bando per una prima tranche di 400 mila euro per lavori urgenti e poi decideremo sull’utilizzo dei 14,5 milioni destinati alla messa in sicurezza. Cercheremo di recuperare il tanto tempo che si è perso finora».

Pubblicità