Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona. Tosi su annullamento sanzioni sale slot: "Ricorreremo in appello"

“Non solo non condividiamo la sentenza del Tribunale di Verona ma ricorreremo in appello certi di vincere”.

Questo quanto dichiarato oggi dal Sindaco Flavio Tosi in merito alla sentenza che annullerebbe le sanzioni comminate dal Comune alle sale giochi che avevano violato l’ordinanza del Sindaco sulla limitazione dell’orario di apertura dei locali con slot machine. “Il Comune deve poter sanzionare, anche con la chiusura, chi non rispetta le limitazioni previste dall’ordinanza. Solo così potremo continuare a regolamentare e limitare il gioco d’azzardo, contrastandone la dipendenza e tutelando i cittadini. Siccome siamo certi della legittimità del provvedimento e delle sanzioni, anche dal punto di vista normativo, ricorreremo certi di vincere”.

Pubblicità