Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Attività Consiglio comunale Verona del 16 Marzo

Approvato dal Consiglio comunale di ieri, con 26 voti favorevoli, 3 contrari ed 1 astenuto, la delibera per le modifiche

palazzo barbieri3Pdello statuto della società So.lo.ri. S.p.a. che riguardano adeguamenti relativi al numero, retribuzione e requisiti dei componenti degli organi amministrativi e di controllo, limiti di deleghe di gestione agli Amministratori, esclusività dell'oggetto sociale e fatturato. A seguito di approvazione del testo deliberativo la società So.lo.ri. dovrà verificare la conformità del proprio regolamento sul reclutamento del personale ai principi, anche di derivazione europea, di trasparenza, pubblicità, imparzialità, apportando ove necessario le dovute modifiche, nonché pubblicare tempestivamente il provvedimento sul proprio sito istituzionale, dandone comunicazione al Comune di Verona.

 Il Consiglio si è chiuso alle 20.27, per mancanza del numero legale (17 consiglieri presenti in aula), sull’esame della proposta di delibera per l’alienazione della quota di partecipazione detenuta da Veronamercato S.p.A. nella società Laboratorio Agroalimentare di Verona in liquidazione, a favore di Unione Italiana Vini Società Cooperativa. Il documento è stato illustrato all’aula dall’assessore agli Enti partecipati Enrico Toffali. I lavori del Consiglio si sono chiusi al termine dell’intervento, per relazione di minoranza, effettuato dal capogruppo di FI Daniele Polato.

Pubblicità