Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Variante project Arsenale Verona: licenziate dalla Giunta controdeduzioni alle osservazioni presentate

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Gian Arnaldo Caleffi, ha licenziato ieri pomeriggio per il

Consiglio comunale le controdeduzioni alle 709 osservazioni sulla variante urbanistica relativa al project financing dell’Arsenale.

Come ha spiegato l’assessore Caleffi “sono 91 i soggetti che, in conformità agli orientamenti giurisprudenziali, hanno presentato quelli che noi consideriamo apporti collaborativi con l’Amministrazione, ossia accorpamenti di osservazioni presentate dallo stesso soggetto che ora dovranno essere esaminati dal Consiglio comunale. L’iter, infatti, prevede la convocazione della Commissione competente per l’analisi di ogni apporto collaborativo e la successiva votazione in Consiglio comunale, lavori che contiamo possano iniziare nell’arco di due settimane. Sul totale delle osservazioni presentate il 10 per cento circa è comunque accoglibile dall’Amministrazione comunale in quanto costruttivo e migliorativo alla variante”.

Pubblicità