Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Sicurezza a S. Silvestro: non sono ammesse bottiglie di vetro in piazza Bra

Novità, il maxi schermo davanti alla statua di Vittorio Emanuele.Il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza,

riunito ieri in Prefettura, ha stabilito le norme di sicurezza per la tutela della festa per l’ultimo dell’anno in piazza Bra. I provvedimenti presi tengono conto sia delle norme antiterrorismo sia della Circolare Gabrielli, emanata dopo i fatti di piazza San Carlo a Torino per la tutela delle manifestazioni.

L’accesso a piazza Bra sarà consentito attraverso 10 varchi (in corrispondenza delle altrettante vie), che saranno sorvegliati da steward e uomini delle Forze dell’Ordine. I controlli verranno effettuati per far rispettare il divieto di accesso con bottiglie di vetro o lattine, secondo quanto dispone l’ordinanza firmata dal sindaco stamattina. Ai varchi verranno posizionati i contenitori Amia per l’eventuale consegna di bottiglie di vetro e lattine.

La capienza della piazza è stata stimata in circa 25 mila persone e per consentire a tutti di godere dello spettacolo sul palco verrà posizionato, per la prima volta, un maxi schermo davanti alla statua di Vittorio Emanuele.

Per quanto riguarda i new jersey, verrà utilizzata la formula già utilizzata con i banchetti di Santa Lucia, con lo spostamento alle 6 del 31 Dicembre e riposizionamento alle 6 del 2 gennaio. La viabilità intorno alla piazza verrà garantita dagli agenti della Polizia municipale, che saranno anche nel vallo dell’Arena per la sicurezza del pubblico durante i fuochi d’artificio che partiranno dall’interno del monumento.

All’interno del Comune sarà allestita una centrale di coordinamento delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale.

Pubblicità