Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Vasca Arsenale Verona riaperta al pubblico

E’ stata riaperta ieri al pubblico, al termine dei lavori di sistemazione, la vasca dell’Arsenale. La struttura, fortemente

vascaArsenale600

danneggiata dal nubifragio dell’estate scorsa, che provocò l’allagamento dei locali tecnici con il guasto delle pompe e di tutti i dispositivi per il trattamento delle acque, è tornata regolarmente in funzione.

L’intervento, effettuato sia dal Comune di Verona che da Amia, con un investimento complessivo di 40 mila euro, è stato illustrato dal Sindaco Federico Sboarina e dall’assessore ai Giardini Marco Padovani insieme al presidente Amia Andrea Miglioranzi.

“Restituiamo alla città, – dichiara Sboarina – in una delle settimane più calde dell’anno, un luogo amato e molto frequentato da veronesi e turisti. Il nostro obbiettivo è quello di fare di tutto per garantire la migliore qualità della vita dei cittadini”.

I lavori, realizzati e finanziati al 50% dal settore Giardini e Arredo urbano del Comune di Verona, hanno riguardato il complessivo rifacimento degli impianti elettrici, con la sostituzione delle pompe per il ricircolo e la sistemare dei macchinari per il trattamento dell’acqua, effettuato con prodotti anti-alga e cloro.

VascaArsenaleRiempimento600

Pubblicità