Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Concerto Robbie Williams Verona: chiuso al transito tutto il perimetro dello stadio

Oggi,Venerdì 14 luglio, è stato chiuso al transito tutto il perimetro dello stadio con il blocco degli accessi, in occasione del concerto di Robbie Williams.

Pertanto, l'amministrazione i veronesi ad evitare il quartiere stadio, se non è strettamente necessario, oppure di recarsi al concerto utilizzando i mezzi pubblici, bici, scooter e moto. Al fine di garantire una sicura sosta delle biciclette, è predisposta all’interno del Palasport una ciclostazione sorvegliata gratuita.

 L’afflusso degli spettatori è atteso già dalle prime ore del mattino, con un probabile aumento del traffico nelle aree cittadine della Zai, circonvallazione esterna, dello stadio e della tangenziale Nord T4-T9, a partire dal casello di Verona Nord.
 Delle 40 mila persone che parteciperanno all’evento, sono attesi a Verona oltre 2 mila spettatori stranieri, di cui 670 provenienti dall’Olanda, 235 dalla Svizzera, 160 dalla Gran Bretagna, 152 dalla Germania, 170 da Francia e Spagna, 23 dalla Russia, 6 dalla Svezia e 6 dal Canada.
 Dall’Italia il maggior flusso di spettatori è previsto dalle regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, anche se si attende l’arrivo di oltre 500 persone dalla Puglia, 500 dalla Campania, 310 dalla Sicilia e 250 dalla Sardegna.

 Nei giorni scorsi, per il solo allestimento dell’evento - palco, luci ed impianto audio - sono giunti allo stadio Bentegodi 47 tir della produzione.

 VIABILITA’ E SOSTA
 Dalle ore 14 del 14 luglio, in modo da consentire il passaggio pedonale in sicurezza a quanti giungeranno a Verona in treno e in bus al terminal di Porta Nuova, sarà chiuso al transito tutto il perimetro dello Stadio Bentegodi; via Palladio, da piazzale XXV Aprile a via Fra’ Giocondo; via Albere, da via Piccoli a via delle Coste; via Camuzzoni, da Bretella T4-T9 a via San Marco; le strade che da via San Marco portano verso lo stadio, via Sogare, via Don Sturzo, via Pirandello, via Verga e via Longhena. Dal primo pomeriggio, saranno inoltre chiusi gli svincoli della tangenziale T4-T9 in direzione Stadio.

 Divieto di sosta e fermata di autoveicoli e motocicli dalle 8 del 14 fino alle ore 2 di notte del 15 luglio, in tutto il perimetro dello stadio Bentegodi, piazzale Olimpia e via Fra’ Giocondo.

 PARCHEGGI
 Oltre a quelli A, B e C dello stadio e del Palasport saranno a disposizione punti parcheggio al park Fiera e al Multipiano, collegati allo stadio con un bus navetta gratuito per andata e ritorno.
 Gli spettatori potranno inoltre utilizzare l’area di sosta Porta Palio - camper compresi -, stazione Porta Nuova, Città di Nimes est ed ovest, piazzale Guardini - parcheggio bus turistici e piazza Corrubio.

Pubblicità