Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Concerto Robbie Williams Verona: aggiornamento viabilità

In occasione, Venerdì 14 Luglio, allo stadio Bentegodi, del primo dei tre concerti italiani del tour 2017 del cantante

inglese Robbie Williams, che attirerà a Verona oltre 40mila persone, saranno attivati sul quartiere stadio diversi provvedimenti relativamente alla viabilità e ai parcheggi. Queste le ultime novità.

Viabilità e sosta

 Dalle ore 14 del 14 Luglio, in modo da consentire il passaggio pedonale in sicurezza a quanti giungeranno a Verona in treno e in bus al terminal di Porta Nuova, sarà chiuso al transito tutto il perimetro dello Stadio Bentegodi; via Palladio, da piazzale XXV Aprile a via Fra’ Giocondo; via Albere, da via Piccoli a via delle Coste; via Camuzzoni, da Bretella T4-T9 a via San Marco; le strade che da via San Marco portano verso lo stadio, via Sogare, via Don Sturzo, via Pirandello, via Verga e via Longhena. Dal primo pomeriggio, saranno inoltre chiusi gli svincoli della tangenziale T4-T9 in direzione Stadio.

 Divieto di sosta e fermata di autoveicoli e motocicli dalle 8 del 14 fino alle ore 2 di notte del 15 Luglio, in tutto il perimetro dello stadio Bentegodi, piazzale Olimpia e via Fra’ Giocondo.

 L’afflusso degli spettatori in zona stadio è previsto già dalle prime ore del mattino, con un probabile aumento del traffico nelle aree cittadine della Zai, circonvallazione esterna, dello stadio e della tangenziale Nord T4-T9, a partire dal casello di Verona Nord.

Parcheggi

 Oltre a quelli A, B e C dello stadio e del Palasport saranno a disposizione punti parcheggio al park Fiera e al Multipiano, collegati allo stadio con un bus navetta. Gli spettatori potranno inoltre utilizzare l’area di sosta Porta Palio - camper compresi -, stazione est ed ovest, piazzale Guardini - parcheggio bus turistici.

Pubblicità