Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona: bando per se4vizio turistico di trasporto fluviale/terrestre

E’ stato illustrato dall’assessore alla Pianificazione urbanistica il nuovo bando internazionale per la realizzazione del

servizio turistico di trasporto fluviale/terrestre per permettere la navigabilità del fiume Adige.

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di individuare soggetti specializzati cui affidare il servizio di trasporto misto: fluviale nel fiume Adige e terrestre, lungo le vie cittadine, per offrire ai turisti la possibilità di godere delle bellezze artistiche e architettoniche da differenti punti di vista.

L’attività dovrà svolgersi a totale onere organizzativo e finanziario del proponente, con una percentuale di incassi da riconoscere al Comune e dovrà prevedere l’utilizzo di mezzi adatti alla navigazione nel tratto di Adige cittadino indicativamente compreso tra Ponte Catena e località Boschetto e in centro storico senza sovrapporsi ai servizi turistici già esistenti.

Pubblicato il bando, sarà cura dell’Amministrazione comunale attivarsi per informare le circa 30 aziende mondiali specializzate in questo servizio, della possibilità di candidarsi per la realizzazione del progetto veronese.

Pubblicità