Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona. Soggiorni estivi per la terza età

Apriranno Mercoledì 26 Aprile le iscrizioni ai soggiorni estivi per la terza età, organizzati dal Comune per i cittadini veronesi con più di sessant’anni, completamente autosufficienti e residenti nel comune di Verona.

Le proposte per l’estate 2017 prevedono soggiorni in Romagna, nelle località di Riccione e Cattolica; nelle Marche, a Pesaro o a San Benedetto del Tronto; in Sicilia, a Cefalù. Infine, per le cure termali, in autunno è previsto un soggiorno ad Abano Terme.
L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore al Turismo sociale Antonio Lella che ha sottolineato “la disponibilità anche quest’anno di circa 500 posti e la possibilità per le coppie di prenotare anche se solo uno dei coniugi è over 60”.

La quota comprende il servizio di trasporto completo in pullman Gran Turismo e di trasporto aereo per la Sicilia, accompagnatore-animatore responsabile per ogni gruppo, soggiorno in hotel 3 o 4 stelle, trattamento in pensione completa con bevande incluse, servizio spiaggia per le località marine, assicurazione annullamento viaggio per motivi di salute per i soggiorni con volo aereo (salvo franchigia) e rimborso della quota versata in caso di rinuncia per motivi di salute.

Per prenotare è possibile telefonare ai numeri 0458077032 e 0458077047 oppure collegarsi al sito comune.verona.it/turismosociale. Non sono previste agevolazioni economiche. Dopo aver prenotato la vacanza scelta occorrerà presentarsi all’ufficio del Turismo Sociale in via Adigetto 10 per perfezionare l’iscrizione con il versamento della quota completa, comprensiva della caparra di 50 euro, non rimborsabile in caso di rinuncia.

Nella sede dell’Ufficio Turismo Sociale sono disponibili il programma e i moduli per l’iscrizione. Per informazioni: Ufficio Turismo Sociale – tel. 045 8077472 – 8078635; fax 0458078638 - e-mail turismo.sociale(at)comune.verona.it.

Pubblicità