Veronaoggi.it

Pubblicità

Veronamarathon: provvedimenti alla viabilità

Pin It

Domenica 18 Novembre si svolge la 17ᵃ edizione di Volkswagen Veronamarathon, alla quale sono associate anche la ZeroWind Cangrande Half Marathon e la non competitiva Last 10 Veronamarathon solidale.

Per favorire il regolare svolgimento della manifestazione e la sicurezza dei partecipanti, dalle 8.30 alle 15 circa e comunque durante le gare, sarà vietato il transito lungo tutto il percorso.

 L’uscita dai passi carrai sarà consentita fino alle 8, compatibilmente con il posizionamento delle transenne. In alcune vie è previsto il divieto di sosta con rimozione, anche a partire dal giorno precedente.

Divieti di sosta con rimozione
 È istituito il divieto di sosta con facoltà di rimozione di tutti i veicoli:
 dalle ore 00.00 di Sabato alle 16 di Domenica 18 Novembre, in corso Porta Nuova (tra via dei Mutilati e via Paglieri), via Diaz, lungadige Cangrande (tra palo luce 405 e inizio rampa discesa Adige), via San Procolo, piazza San Zeno (ad eccezione area taxi e stalli per disabili), via Camuzzoni (primi 10 stalli lato ponte di via Albere, in prossimità del civico 9), via Ederle (lato civici dispari), via ponte Pietra (fino a intersezione via Cappelletta e da piazzetta Bra Molinari fino a intersezione via Massalongo), via XX Settembre (davanti alla banca), largo Divisione Pasubio (di fronte al palazzo); via dietro Anfiteatro, piazza Mura Gallieno;
 dalle ore 17 di Sabato alle 16 di Domenica, in corso Porta Nuova (tra intersezione con via Paglieri e piazza Bra e sotto l’orologio);
 dalle ore 00.00 alle 16 di Domenica, in via Leoncino (dal civico 51 a piazzetta Municipio);
 dalle ore 6 alle 16 di Domenica, in via Pallone (lato civici pari), largo Divisione Pasubio (fra Stradone Maffei e via Ponte Rofiolo).

Divieti di transito
 dalle ore 8 di Sabato 17 alle 18 di Domenica 18 Novembre, in corso Porta Nuova (tra via Paglieri e piazza Bra), piazza Bra, via Degli Alpini;
 dalle ore 9 alle 13 di Sabato 17 Novembre, e comunque fino al termine delle esigenze, in via Leoncino (tra piazzetta Municipio e piazza Mura Gallieno, piazza Mura Gallieno, via Dietro Anfiteatro;
 dalle ore 6 alle 16 di Domenica, su ponte Aleardi, via ponte Aleardi e via Pallone;
 dalle ore 9 alle 15 di Domenica, e per il tempo necessario al passaggio dei concorrenti ancora in corsa, è vietato il transito dei pedoni e dei veicoli (compresi motocicli, ciclomotori e biciclette), in corso Porta Nuova, piazzale Porta Nuova, circonvallazione Oriani, stradone Porta Palio, corso Castelvecchio, corso Cavour, via Diaz, ponte della Vittoria, lungadige Campagnola, piazza Arsenale, lungadige Cangrande, lungadige Attiraglio, piazza del Porto, piazza della Vittoria, viale del Brennero, strada per Arbizzano, via Valpolicella, largo Stazione Vecchia, via Sottomonte, via Caovilla, via Preare, via Ca’ di Cozzi; viale Caduti del Lavoro (carreggiata da via Ca’ di Cozzi a via Pancaldo) - ponte dell’Unità d’Italia (direzione da via Ca’ di Cozzi a via Pancaldo) - via Pancaldo (direzione da via Ca’ di Cozzi a via Pancaldo); viale Colombo, ponte Catena, largo Don Bosco, via San Zeno in Oratorio, regaste San Zeno, via Barbarani, piazza Corrubbio, piazza San Zeno, via Porta San Zeno, via Pontida, via Da Vico, via Lega Veronese, circonvallazione Maroncelli, via Scarsellini, via Rosmini, vicolo San Bernardino, stradone Porta Palio, porta Palio, via Piccoli, via Camuzzoni, via San Marco, viale Manzoni, via Galvani (fino all’intersezione con via dei Ponti), via dei Ponti, percorso ciclopedonale da via Doria alla Diga di Chievo, ponte Diga Chievo, via Ederle, via Anzani, viale Bixio, via D’Annunzio, via Mameli, piazzetta San Giorgio, lungadige San Giorgio, ponte Pietra, via Ponte Pietra, via Forti, via Emilei, via San Michele alla Porta, vicolo Ostie, corso Porta Borsari, piazza delle Erbe, via Cairoli, piazza Viviani, piazza Indipendenza, largo Pescheria Vecchia, via Ponte Nuovo, lungadige Rubele, ponte Nuovo, piazza San Tomaso, via Carducci, via Muro Padri, via San Nazaro, via XX Settembre, via San Paolo, ponte Navi, via Leoni, stradone San Fermo, stradone Maffei, largo Divisione Pasubio, piazzetta Melvin Jones, piazzetta Municipio, via Leoncino, via Dietro Anfiteatro; via Oberdan; piazzale Cadorna, viale della Repubblica, via Calatafimi. Durante il periodo di limitazione temporanea della circolazione, i veicoli e i pedoni non potranno immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti né attraversare la strada.

 Dalle ore 9 alle 15 di Domenica 18 Novembre, e per il tempo necessario al passaggio dei concorrenti, è consentito il transito a senso unico di marcia:
 con direzione da Verona a Parona, via Ca’ di Cozzi (tra viale Caduti del Lavoro e via Preare), via Preare;
 con direzione da Ponte Pietra a Porta San Giorgio, via Santo Stefano, lungadige San Giorgio, piazzetta San Giorgio, via Mameli (tra piazzetta San Giorgio e via D’Annunzio).
 È consigliato l’uso delle tangenziali, per evitare l’intersezione con il percorso di gara.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità