Veronaoggi.it

Pubblicità

In bici da Mantova a Firenze passando per Verona

Pin It

Al via l'iter per completare la ciclopista del Sole

cicloSole350Da Mantova a Firenze in bicicletta, passando per Verona. L’ipotesi di una ciclopista del Sole, che colleghi direttamente Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, diventa sempre più concreta. Tanto che una bozza del progetto sarà già pronta il prossimo 22 aprile. Nel frattempo, la settimana prossima, i tecnici delle città coinvolte si ritroveranno a Verona per valutare le ciclopiste già presenti e i tratti da realizzare per completare l’opera.

 Il punto della situazione è stato fatto questa mattina in municipio nell’incontro a cui hanno partecipato l’assessore all’Ambiente Ilaria Segala, l’assessore regionale ai Lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti e i rappresentanti dei Comuni di Sona, Sommacampagna, Castelnuovo del Garda, Peschiera e Valeggio, dai cui territori è previsto il passaggio della ciclopista.

 Il Veneto è interessato al progetto per circa una ventina di chilometri, una parte dei quali nel territorio veronese.

 A portare avanti lo studio tecnico dell’opera, la città di Bologna, capofila del progetto che, una volta definitivo, sarà oggetto della richiesta di fondi ministeriali. Il tracciato veronese dovrebbe essere finanziato per metà dallo Stato e per metà dalla Regione.

 Un progetto strategico per Verona, già impegnata per la mobilità sostenibile e, nello specifico, nel dotare la città di infrastrutture e servizi per la ciclabilità. Un’opportunità anche per dare ulteriore slancio al cicloturismo. Da nord, infatti, Verona è il collegamento diretto con l’Austria, e il progetto di collegamento della pista dell’Adige con il Chievo va anche a vantaggio di questo comparto turistico, cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni e che vede Verona in una posizione strategica di assoluto prestigio”.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità