Veronaoggi.it

Pubblicità

Animali e riciclo al centro della mostra all'Arsenale

Pin It

Animali e riciclo al centro della mostra ‘Ecoarte’, all’Arsenale.

Da oggi fino all’11 Novembre, al padiglione 20.1, saranno esposte rappresentazioni di animali in diverse forme artistiche, realizzate con materiali di riciclo.

 Tra le opere in mostra, anche gli elaborati degli studenti dell’ Istituto Comprensivo di Pescantina, che ha partecipato con le classi prime al concorso di educazione ambientale “Dal macro al micro nella biocomplessità”. Attraverso il riutilizzo di materiale di scarto, gli alunni hanno creato un albero composto da tessere esagonali, alcune delle quali si aprono come pagine di un libro per far uscire la “voce” degli insetti che vivono all’interno delle sue cavità.

 Alla produzione artistica dei ragazzi ha contribuito l’artista veronese Simone Butturini, di cui la mostra ospita alcune opere. Si tratta di manufatti composti da cartone e pezzi di stoffa ridipinti, ispirati proprio alla tematica della biocomplessità e del riciclo.

 Fanno parte dell’esposizione anche la mostra fotografica a tema naturalistico “Istantanee di animali colti nel loro habitat” di Stefano Rossin e una serie di imponenti sculture di animali e insetti a firma di Alessandro Mutto.

 A chiusura del percorso espositivo, lo spazio “L’Albirinto”, allestito dall’associazione ADA con materiale di riciclo, per far giocare i bambini alla ricerca delle foglie.

 Domenica 11 Novembre, in occasione del Mobility Day, l’iniziativa sarà affiancata da attività e laboratori rivolti ai bambini e alle loro famiglie.

 La mostra è ad ingresso libero con i seguenti orari: 31 Ottobre, 2-3 e 10 novembre ore 10-12; 1 e 4 Novembre con orario 10-12 e 15-17; dal 5 al 9 Novembre ore 9-16; 11 Novembre ore10-17.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità