Veronaoggi.it

Pubblicità

Sona: un’estate culturale da Guerre Stellari

Pin It

Un programma da Guerre Stellari quello degli eventi estivi di Sona. Teatri, concerti e, novità, cinema all'aperto con Star Wars come punta di diamante.

estate2019 250Sono ben 17 gli eventi che copriranno il periodo che va dal 18 Giugno all’8 Agosto, alternando prosa teatrale brillante con proiezioni di film e concerti.

Come di consueto, tutte le frazioni del Comune saranno toccate da questa rassegna: presso la fantastica ambientazione del Parco di Villa Romani-Trevisani a Sona, la cura del Parco Conti a Lugagnano, l’ospitalità dei parchi parrocchiali di Palazzolo e San Giorgio in Salici.

“Lo scorso anno hanno partecipato ai nostri eventi estivi più di duemila persone. Un numero impressionante, a testimoniare quanto sia necessaria la cultura e quanto si possa fare; bastano buone idee e tanta passione e lavoro - ammette il Vice Sindaco Gianmichele Bianco -. Una scelta di novità assoluta quella del cinema all’aperto che sono certo si sposerà benissimo con i nostri luoghi. Abbiamo una punta di diamante per il cinema: la proiezione a Palazzolo di Star Wars – il risveglio della forza. Un capolavoro che connota il nostro calendario: sarà un’estate culturale da Guerre Stellari appunto”. Lavoro e passione che ha un gruppo culturale solido alle spalle: i consiglieri Paolo Bellotti, Orietta Vicentini, Tatiana Bonetti e Arianna Gambini. Volontari instancabili come Luciana Boron. Il coinvolgimento di associazioni giovani del territorio come Eventi tra i Salici con Beatrice Zoccatelli e Agnese Bonetti.

Si parte a Sona Martedì 18 alle ore 20:45 presso la Sala del Consiglio con “Amore e Morte", ovvero tutto quanto c'è da sapere de La Traviata. E’ un dietro alle quinte con brani della stupenda opera di Verdi raccontati e interpretati dal Corpo Bandistico di Sona e dal Coro il Mio Paese. E poi la sequenza di eventi si snoda di settimana in settimana con concerti, teatro e cinema. “La prima settimana di programmazione sarà particolarmente intensa – spiega il consigliere Paolo Bellotti con incarico alla cultura - con Martedì 18 “Amore e Morte” a Sona, Mercoledì 19 “Finalmente Estate” concerto reggae a Lugagnano dei Niù Tennici, Giovedì 20 sempre a Lugagnano una esilarante commedia: “FAAC - fagheli anca a casa” della compagnia Tiraca. Poi gli eventi ritorneranno a Sona il 26 Giugno con un concerto inserito nella “Rassegna Parole e Suoni nel Parco”, curata da Eventi tra i Salici. Si tratta di una rassegna di cantautori emergenti, che si sono già fatti notare nel panorama musicale per la qualità della loro musica e di compagnie teatrali affermate che proporranno spettacoli di successo.”

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, tranne le tre rappresentazioni teatrali presso il Parco di Villa Romani-Trevisani con un biglietto unico di 5 euro. Per informazioni Ufficio Cultura del Comune di Sona (Tel 0456091208 - 0456091287), sito comune.sona.vr.it e pagina Facebook del Comune.

Pubblicità
Pubblicità

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti