Veronaoggi.it

Pubblicità

S. Giovanni Lupatoto: aumentati contributi alle famiglie per canoni di locazione, rata del mutuo e bollette del riscaldamento

Pin It

Viste le molte richieste pervenute, l’Amministrazione Comunale ha stanziato altri 19.775,31 euro, oltre ai 36.000,00 euro già previsti

La giunta comunale ha stanziato ulteriori 17.775,31 euro per rispondere alle molte domande presentate al bando per l’assegnazione dei contributi a integrazione dei canoni di locazione, della rata del mutuo e delle spese per il riscaldamento, per l’anno 2018, a favore delle famiglie in difficoltà economiche. Le domande presentate sono state in totale 109, di cui 95 per affitto e mutuo e 14 per bollette del gas.
Dopo i 36.000,00 euro previsti inizialmente, diviene così di euro 55.775,31 la somma totale stanziata per far fronte a questa iniziativa di carattere sociale. Oltre a ciò, gli uffici hanno rimodulato la percentuale riconosciuta della spesa sostenuta, in modo da non escludere nessuno dal contributo.

I requisiti per poter usufruire dei contributi erano: la cittadinanza italiana o Ue o carta di soggiorno, la residenza nel Comune da 5 anni, la non titolarità di ulteriori proprietà, essere in possesso dell’ISEE con valore inferiore o uguale a 17.500,00 euro, non aver beneficiato di altri contributi di questo tipo e non aver ricevuto lo sfratto. Sono avvantaggiati i nuclei famigliari con minori a carico.

“Viste le domande ricevute e al fine di non escludere nessuno dal bando, la Giunta comunale si è riunita prima di Natale per deliberare l’aumento della somma impegnata – commenta il Sindaco Attilio Gastaldello ;- Un’ulteriore dimostrazione di sensibilità da parte di questa Amministrazione comunale, attenta ai bisogni delle famiglie. Molti altri sono i progetti dedicati al sostegno dei nuclei familiari e dei minori, che l’Amministrazione intende sostenere nel corso dell’anno”.

“Prosegue con questa azione l’azione della Amministrazione Comunale – spiega l’assessore ai servizi sociali Maurizio Simonato – per ridurre il disagio abitativo e più in generale, sociale. Infatti l’intento di questo bando è di sostenere quelle famiglie che normalmente non si rivolgono ai servizi sociali, ma che perdurando la crisi economica e finanziaria in atto da anni, hanno difficoltà a pagare dei canoni di affitto o rate di mutuo o alcune bollette del gas. A costoro vogliamo dare un segnale di vicinanza e speranza”.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità