Veronaoggi.it

Pubblicità

Scuole sicure: lavori in 2 plessi di San Giovanni Lupatoto

Pin It

Approvato il progetto definitivo-esecutivo per la riparazione dei soffitti a seguito di indagini antisfondellamento; costo euro 218.592,00

scuolePapaGiovanni XXIIIeDaVinciAntisfondellamento700

La Giunta comunale di San Giovanni Lupatoto ha recentemente approvato il progetto definitivo-esecutivo per la riparazione dei soffitti della scuola per l’infanzia Giovanni XXIII e la secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci di San Giovanni Lupatoto, a seguito di indagini antisfondellamento.

I lavori, inseriti nel programma triennale 2018/2020, annualità 2018, prevedono interventi antisfondellamento: nel dettaglio si interviene col tamponamento dei solai per evitare cedimenti di laterizi e calcinacci, a favore della sicurezza. Il costo è di 218.592,00 euro; per essi il Comune ha ottenuto un contributo statale di 160.536,14 euro e la rimanenza di 58.055,86 euro è a carico del Comune.
“La sicurezza di alunni, insegnanti e collaboratori è una priorità del nostro programma amministrativo e in particolare lo sono questi interventi di consolidamento dei soffitti delle aule scolastiche della scuola dell’infanzia di piazza Papa Giovanni XXIII e della secondaria di primo grado di via Ca’ dei Sordi, entrambe scuole dell’Istituto Comprensivo 1 di San Giovanni Lupatoto. Si prevede di appaltare a breve i lavori, per poterli eseguire durante le vacanze natalizie e la pausa dalle lezioni”, spiegano il Sindaco Attilio Gastaldello e l’Assessore delegato ai Lavori Pubblici Fabrizio Zerman.
Il progetto definitivo-esecutivo relativo ai lavori di riparazione di soffitti a seguito di indagini antisfondellamento garantirà appunto scuole maggiormente sicure e accoglienti. Un obiettivo essenziale per l’Amministrazione comunale che, durante l’estate è invece intervenuta alle scuole Guglielmo Marconi per l’adeguamento antisismico e alle Ceroni con la sostituzione dei serramenti nel lato sud-est.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità