Veronaoggi.it

Pubblicità

Sona: quattro cippi a ricordo della Grande Guerra

Pin It

Domenica 4 Novembre a Lugagnano sono stati scoperti quattro cippi a ricordo del centenario del termine della Grande Guerra 1915-18.

I cippi, ciascuno riportante uno dei quattro anni della I Guerra Mondiale, sono posizionati a forma di croce nel parco a fianco della Chiesetta del vecchio cimitero di Lugagnano.
“Quei simboli – afferma l’Assessore alla Cultura Gianmichele Bianco – rappresentano il ricordo di milioni di vittime italiane e straniere che hanno combattuto cento anni fa. I cippi sono stati donati da una importante azienda di marmi del veronese grazie all’interessamento di un concittadino, Massimo Gasparato, ideatore del monumento e autore di diversi studi sulla storia locale. Con il Gruppo Storico del Comune valuteremo come valorizzare, sia come simboli, che come luogo, questo che a tutti gli effetti rappresenta una testimonianza del passato, che deve essere sempre ben presente nei nostri ricordi. Mai dimenticare.”
La composizione è stata inaugurata dal Sindaco Gianluigi Mazzi durante le ricorrenze del 4 Novembre.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità