Veronaoggi.it

Pubblicità

Ex Manifattura Tabacchi: Sopralluogo del tavolo tecnico

Pin It

Entro Lunedì le osservazioni, entro fine anno l'approvazione della variante 23

ManifatturaTabacchiSopralluogo700

Primo incontro, ieri pomeriggio, del tavolo tecnico per la riqualificazione dell’area ex Manifattura Tabacchi. Il sopralluogo ha permesso a tutti i partecipanti al tavolo di prendere visione della grande area e di definire meglio le tempistiche per il suo recupero.

 All’incontro erano presenti l’assessore alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala e l’assessore ai Lavori pubblici Luca Zanotto, i compratori dell’area Heinz Peter Hager e Paolo Signoretti, il presidente della 4ª Circoscrizione Carlo Badalini e della 5ª Raimondo Dilara, il soprintendente ai Beni architettonici e paesaggistici Fabrizio Magani e i rappresentanti di Veronafiere, degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri.

 “Da questo tavolo nasce il dialogo e il confronto – ha sottolineato l’assessore Segala – per trovare la migliore soluzione per quest’area degradata che sorge in un luogo strategico della nostra città. Per quanto riguarda le tempistiche, la proprietà dovrebbe presentare le proprie osservazioni entro lunedì; da quel momento le analizzeremo con i nostri uffici. La nostra intenzione è di concludere l’approvazione della variante 23 entro l’anno e di realizzare l’iter della progettazione attuativa dell’area nel corso dell’anno prossimo. Va ricordato che nelle destinazioni d’uso della variante 23, abbiamo tagliato le metrature destinate a commerciale, da 18 mila mq a 7 mila, visto che non ce n’è necessità, data la vicinanza con Adigeo”.

 Gli imprenditori hanno confermato che il proprio obiettivo è quello concludere entro il 2019 la parte di progettazione per avviare i cantieri nel 2020. L’investimento complessivo è stimato in 80 milioni di euro.

 Dall’intervento di riqualificazione, potrebbero venire importanti novità anche per il filobus. Sfruttando un’area interna all’ex Manifattura Tabacchi, infatti, si andrebbe a creare una corsia dedicata per la nuova linea di trasporto pubblico. “La proposta – conferma l’assessore Zanotto – è quella di realizzare una corsia dedicata per il filobus, con fermata dentro la Manifattura Tabacchi. È un’opportunità da valutare all’interno di un progetto che ha già un proprio iter, ma è un’opportunità che ci permetterebbe di creare una corsia solo per il filobus, il che ci darebbe la possibilità di aumentare la velocità commerciale del mezzo. Dobbiamo verificare con gli uffici se c’è la possibilità di apportare modifiche al progetto della filovia, ma ciò che mi fa ben sperare è che non comporterebbe un aggravio di costi, ma bensì risparmi”.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità