Veronaoggi.it

Pubblicità

Lavori case Agec: nuovi cancelli elettrici e riqualificazione cortile

Pin It

Sindaco Sboarina: "Più sicurezza per i residenti"

agecCase600

Lavori in corso nel complesso Agec che si trova tra via Volturno, via Scuderlando e via Villa Glori, per garantire la sicurezza dei residenti e riordinare le aree comuni. Due nuovi cancelli elettrici sostituiranno i vecchi muri di recinzione, impedendo così l’accesso agli estranei ed evitando situazioni di degrado e cattive frequentazioni. Fino ad ora, infatti, i passaggi carrai e pedonali non avevano alcun sistema di chiusura e pertanto chiunque poteva entrare. Il cortile esterno, comune a più palazzine e utilizzato come parcheggio, verrà completamente ripavimentato non appena saranno terminati i lavori per la canalizzazione delle acque. Saranno inoltre installati un nuovo impianto di illuminazione esterno, così come casellari postali e campanelli fuori dai cancelletti pedonali. L’intervento, che dovrebbe terminare entro la fine di ottobre, prevede una spesa di 130 mila euro. Inoltre, anche in questo complesso, dopo la sperimentazione che sarà fatta nei condomini Agec di via Tunisi, potrebbero essere installate telecamere fuori dai cancelli esterni in grado di riconoscere le targhe dei residenti e far entrare così solo i mezzi autorizzati.

 Questa mattina, sul cantiere, il sindaco Federico Sboarina insieme al presidente Agec Roberto Niccolai e all’assessore al Patrimonio Edi Maria Neri.

 “Stiamo portando avanti diversi interventi all’interno dei compendi Agec – ha detto il sindaco –, proprio per garantire la sicurezza dei cittadini che vivono nelle case comunali. Nel complesso di via Tunisi sperimenteremo la chiusura con cancelli esterni, sorvegliati da telecamere in grado di riconoscere le targhe dei residenti. Così ingressi e uscite saranno monitorati, evitando episodi di degrado e delinquenza. Se il test funzionerà, potremo poi adottare la stessa tecnologia anche negli altri complessi”.

Pubblicità
Pubblicità

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti