Veronaoggi.it

Pubblicità

Verona. Circolare Gabrielli: a breve vademecum per associazioni e parrocchie

Pin It

“Saranno pronte tra una settimana le linee guida basilari per agevolare associazioni e parrocchie nell’organizzazione di eventi”.

A dirlo è il sindaco Federico Sboarina che a febbraio aveva già richiesto la stesura di un Vademecum per la sicurezza al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

In collaborazione con tutti i membri del Comitato, si è cercato quindi di approntare uno strumento agile che aiuti anche gli organizzatori di eventi medio-piccoli a districarsi fra le prescrizioni contenute nella circolare Gabrielli sulla sicurezza.

Sarà uno strumento con informazioni basilari, di facile utilizzo, per permettere anche ai non esperti di snellire le procedure organizzative oggi richieste anche per manifestazioni più piccole e di minor impatto. Le linee guida, che saranno redatte dalla Prefettura, conterranno suggerimenti per l’adozione delle misure di sicurezza dei molteplici eventi in programma nel capoluogo ma anche in tutto il territorio provinciale.
“Sono comprensibili – aggiunge il sindaco – le difficoltà di associazioni, parrocchie, circoli e piccole realtà di quartiere che devono organizzare un pubblico evento e devono eseguire indicazioni precise e dettagliate, tra cui la presentazione di un piano della sicurezza. Tuttavia, se anche non tutte le manifestazioni hanno la stessa portata e necessitano di piani corposi e articolati, il tema resta primario ed inderogabile e non va vissuto come una forma di oppressione, ma come necessario e indiscutibile per il bene della comunità”.

La questione è nota da mesi, e fin da subito il Comune si è adoperato per andare incontro alle richieste dei diversi organizzatori, attuando una commissione ad hoc che valutasse il livello di rischio delle diverse manifestazioni e agevolasse la compilazione dei vari moduli da presentare. Inoltre è stato predisposto anche un modulo facsimile che contiene i principali adempimenti, indicando esattamente anche la competenza dei singoli uffici comunali. Il nuovo vademecum aggiungerà uno strumento in più.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità