Veronaoggi.it

Pubblicità

Incontro per i giovani sull'animazione turistica

Pin It

L’animazione turistica come trampolino di lancio per una crescita personale e professionale.

Questo è il tema dell’incontro che si terrà Venerdì 22 Febbraio, dalle 14 alle 17, all’ufficio Selezione Promozione Lavoro del Comune, in via Macello 5.

 Organizzata in collaborazione con Jolly Animation Group, l’iniziativa si rivolge ai giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni. Requisiti fondamentali sono la conoscenza della lingua inglese, tedesca e/o russa, la predisposizione al contatto con il pubblico e un atteggiamento aperto e positivo.

 L’incontro tratterà la genesi e l’evoluzione del mestiere di animatore turistico, la psicologia del turista, la classificazione delle strutture turistiche, i diritti e i doveri dell’animatore turistico, le figure dell’animazione turistica, il programma di animazione, la formazione e i possibili sbocchi lavorativi successivi.

 I partecipanti, durante l’incontro, avranno modo di farsi conoscere dall’azienda e di proporre la propria candidatura.
 La partecipazione all’appuntamento è gratuita, con iscrizione obbligatoria entro e non oltre martedì 20 febbraio alle ore 13.

 All’incontro saranno accolti fino ad un massimo di 40 partecipanti, selezionati in base alla data di iscrizione.

 Il modulo d’iscrizione può essere scaricato dal portale del Comune di Verona – Servizio Promozione del Lavoro e inviato via mail all’indirizzo lavoro(at)comune.verona.it. In alternativa, il modulo può essere ritirato all’ufficio Selezione Promozione Lavoro allo sportello di via Macello 5 nei giorni di apertura al pubblico: Lunedì, Martedì e Venerdì dalle 9 alle 13.
 Per i minori, l’autorizzazione prevista sulla scheda di iscrizione deve essere firmata da uno dei genitori.

 Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio Promozione Lavoro al numero 045 8078782 e all’indirizzo mail lavoro(at)comune.verona.it.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità