Veronaoggi.it

Pubblicità

Arriva a Verona Pinocchio: un burattino contro il bullismo

Pin It

Il Teatro Umbro dei Burattini fonde l’intrattenimento con l’impegno sociale

PinocchioUmbro350Sabato 29 e Domenica 30 Settembre arriva a Verona presso il Cine Teatro Aurora la compagnia del Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo “Pinocchio, Le Avventure di un sognatore” (spettacoli Sabato 29 alle ore 17.00; Domenica 30 alle ore 15.30 e 17.30.), un grande classico, ma nella rivisitazione della favola proposta dal Teatro Umbro dei Burattini il celebre personaggio di Collodi gioca con i moderni videogames e strizza l’occhio ai social-network. Sarà l’antica arte dei burattini a presentare Pinocchio in chiave moderna con uno spettacolo di 75 minuti. Al burattino più famoso d’Italia, il compito di diffondere un messaggio contro il bullismo e a favore dell’integrazione sociale.

 Una particolarità è quella di raccontare la celebre storia con un’originale rivisitazione, dal momento che Pinocchio giocherà e sarà alle prese con i moderni videogiochi o ancora interagirà con gli altri bambini anche attraverso i social-network.

 I burattini, di grandi dimensioni, utilizzati dalla compagnia umbra sono in legno e tutti dipinti a mano, delle vere e proprie opere d’arte realizzate da un anziano artigiano torinese. Le musiche dello spettacolo, tutte originali, sono composte da Giuliano Ciabatta in arte “Paco”, musicista e compositore, con al suo attivo prestigiose collaborazioni con artisti di livello nazionale. Una fra tutte quella con Lucio Dalla.

 Il Teatro Umbro dei Burattini, diretto da Andrea Bertinelli e Vioris Sciolan, ha alle spalle centinaia di spettacoli in tutta la Penisola, dal Piemonte alla Sicilia, e si appresta a toccare nuove regioni in occasione del tour invernale che arriva ora in Veneto per poi raggiungere altre regioni del Nord Italia.

 Per i più curiosi è disponibile il sito internet teatrodeiburattini.it e la pagina Facebook Teatro Umbro dei Burattini.

Pubblicità
Pubblicità

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti