Veronaoggi.it

Pubblicità

M'illumino di meno: Verona aderisce alla giornata e spegne le luci dell'Arena

Pin It

Si rinnova l’appuntamento del Comune di Verona con “M’illumino di meno”, Giornata internazionale del Risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2.

illuminoMeno350Venerdì 6 Marzo, grazie alla collaborazione di AGSM Lighting, le luci dell’Arena si spegneranno dalle 18 alle 20, per testimoniare attenzione al risparmio energetico e a stili di vita sostenibili.

 “Ciò che vorremmo trasmettere ai nostri concittadini con l’adesione a questa iniziativa – afferma l’assessore all’Ambiente – è che il risparmio energetico è una prassi cui dovremmo tutti abituarci per essere più eco-responsabili, perché prendersi cura dell’ambiente è oggi sempre più un dovere. L’invito per ciascuno è di cambiare passo, comprendendo che ogni comportamento che mettiamo in pratica nelle azioni quotidiane, può incidere sulla salute del nostro pianeta”.

 Quest’anno la campagna, che è giunta ormai alla 16ª edizione, è dedicata agli alberi, alle piante, al verde intorno a noi, strumenti naturali per ridurre la principale causa dell'aumento dei gas serra nell'atmosfera terrestre e quindi dell’innalzamento delle temperature.
 Caterpillar invita Comuni, scuole, aziende, associazioni e privati a piantare un tiglio, un platano, una quercia, un ontano o un faggio. Ma anche un rosmarino, un ginepro nano, una salvia, un'erica o una pervinca major: insomma, tutto quello che si può piantare su un balcone.
 E tra le concrete iniziative di Verona in tal senso c’è il progetto “Un albero per ogni nato”, sostenuto dall’Amministrazione con un investimento di 400 mila euro e che aumenterà, nel corso del 2020, il patrimonio verde scaligero di 6 mila alberi.

 Le piantumazioni sono già cominciate in molti quartieri: da Ottobre 2019 ad oggi, sono state messe a dimora 2.514 piante di cui 434 alberi e 2.080 arbusti. Entro Marzo verranno realizzate tre nuove forestazioni con la messa a dimora di 1.280 alberi e 2.464 arbusti.
 Simbolicamente, nella giornata del 6 Marzo saranno piantati nel parco dei Diritti dei bambini di Via Turazza a Cadidavid, 10 alberi, di cui 3 gelsi, 4 ciliegi da fiore, 1 biancospino ornamentale e 2 platani.

 “Anticipando lo slogan di Caterpillar “spegniamo le luci e piantiamo un albero” – conclude l’assessore – .

 Il progetto “Ridiamo il Sorriso alla Pianura Padana”, che si è concluso l’8 Febbraio scorso, ha consentito di regalare circa 3 mila piante a 1.300 cittadini veronesi.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità