Veronaoggi.it

Pubblicità

Spettacolo "Lo soffia il cielo" per il Festival “Non c'è differenza”

Pin It

Sabato 1 Dicembre ore 21 al Teatro Laboratorio è di scena “Lo soffia il cielo” di Massimo Sgorbani per il Festival “Non c'è differenza” alla sua 5ª edizione. Ingresso simbolico 1 euro.

loSoffiaCielo200Lo soffia il cielo (Un atto d’amore) prende vita da “Le cose sottili dell’aria” e “Angelo della gravità”, due testi di Massimo Sgorbani, uno degli autori e drammaturghi più rilevanti in Italia.  In questo adattamento drammaturgico i protagonisti del testo sono una Madre e un Figlio ai tempi della società dei consumi e delle immagini. Lei chiusa in casa e teledipendente, lui considerato “strano” e con grosse difficoltà relazionali. Entrambi si creano il proprio mondo per sopravvivere in una società totalmente alienata in cui gli affetti sono condizionati dall’invasione mediatica e la comunicazione viene totalmente filtrata. I due personaggi sfogano le proprie frustrazioni attraverso due monologhi intrecciati, dialoganti e interconnessi tra loro, nei quali vengono svelate le drammatiche conseguenze del bisogno d’amore del figlio, vittima anche di un lento e inesorabile “distacco” della madre che guarda al passato con rabbia e disincanto.

Lo spettacolo vuole essere uno specchio della condizione attuale di molte famiglie sempre più chiuse nel proprio guscio, escluse da una società ancora spaventata dalle diversità, che giudica secondo modelli imposti da media e social network. Il rischio, come accade ai nostri protagonisti, è quello di finire in un circolo perverso apparentemente senza via d’uscita, che spesso sfocia in tragici atti di violenza. 

Protagonisti dello spettacolo (premio Giuria Millennials In-box 2018), sono Cinzia Spanò e Francesco Errico. Drammaturgia e regia Stefano Cordella. Produzione TrentoSpettacoli. Il Festival “Non c'è differenza” è organizzato da Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio con il sostegno di Comune di Verona Servizi Sociali, Cariverona, AGSM. Si ringrazia MusALab Franca Rame/Dario Fo. Info  – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – teatroscientifico.com

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità