Veronaoggi.it

Pubblicità

Verona festeggia i cento anni di Vittore Bocchetta

Pin It

Un nome, una storia lunga un secolo. Verona festeggia Vittore Bocchetta nel giorno del suo centesimo compleanno.

L'appuntamento aperto a tutti è per oggi, Giovedì 15 Novembre, alle ore 17.30, in Biblioteca Civica.
 Sarà l'assessore Edi Maria Neri a consegnare all’illustre festeggiato, a nome del Comune e della città, la targa celebrativa.

 L’incontro, promosso dalla Biblioteca civica e da Aned-Associazione Nazionale ex Deportati nei campi nazisti, in collaborazione con il Circolo dei lettori, rappresenta un’opportunità per conoscere la storia e l'esperienza di Vittore Bocchetta, nato a Sassari il 15 Novembre 1918, ma poi trasferitosi in gioventù a Verona.
 Bocchetta entrò a far parte del Comitato di liberazione nazionale cittadino e nel 1944 venne arrestato e internato a Flossenbürg e poi a Hersbruck, dove visse l’orrore dei lager. Dal 1949 visse e insegnò in America Latina e negli Stati Uniti, dove svolse anche l'attività di scultore e pittore. Dal 1989 tornò a risiedere a Verona.

 Oggi, sarà il professor Maurizio Zangarini a ricordare i passaggi storici vissuti da Bocchetta, mentre le attrici Fiorenza Brogi, Laura Ferrin e Margherita Sciarretta, coordinate dal regista Marco Brogi, leggeranno alcuni brani tratti dal libro “Prima e dopo”, scritto da Bocchetta. L’illustratore Marco Paci, durante tutto il pomeriggio, disegnerà in diretta per il pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti