Veronaoggi.it

Verona: fermato autotrasportatore con documento falso

Pin It

Il Servizio Controllo Autotrasporto della Polizia Municipale ha individuato nel fine settimana un autotrasportatore che utilizzava un attestato di revisione bulgaro completamente falso.

L'autista è stato sanzionato inoltre per varie anomalie nell'utilizzo del cronotachigrafo digitale, con una sanzione complessiva di 1550 euro, oltre alla segnalazione alla Procura della Repubblica.

 Le tecniche di falsificazione sono in continua evoluzione, con utilizzo di ologrammi di buona fattura. Il personale del Comando è stato inviato a Milano presso l'Ufficio falsi documentali della Polizia Locale per corsi di aggiornamento.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità