Veronaoggi.it

Pubblicità

Verona. Scippa un'anziana: inseguito dai cittadini

Pin It

Ha preso di mira un’anziana di Cerea che sabato sera stava passeggiando in centro.

Un obiettivo che gli deve essere sembrato relativamente facile. Ma il ladruncolo marocchino non aveva fatto i conti con il senso civico dei veronesi che non hanno esitato nemmeno un secondo a lanciarsi all’inseguimento, riuscendo così a farlo arrestare. L’allarme è scattato sabato, poco dopo le 21 in via Della Libertà quando Z.A., marocchino di 32 anni con precedenti, ha avvicinato una signora di 85 anni residente in paese e, con un gesto rapidissimo, le ha strappato la borsa di mano dandosi a precipitosa fuga a piedi.

 L’anziana ha immediatamente chiesto aiuto e due testimoni si sono lanciati all’inseguimento mentre i carabinieri della compagnia di Legnago si precipitavano sul posto. Il nordafricano ha provato a nascondersi in stazione, ma è stato presto rintracciato e arrestato con l’accusa di furto aggravato. Dopo aver trascorso la notte e la giornata intera di domenica nelle camere di sicurezza della caserma, lunedì si è presentato in tribunale per la direttissima. In attesa del processo, fissato a settembre, resterà in carcere a Montorio. (Corriere.it)

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità