Veronaoggi.it

Pubblicità

Deteneva 2 cani tra feci e cibo ammuffito: condannata

Pin It

Condannata al pagamento di € 4.000 e alla confisca del cane: dopo il sequestro da parte del nucleo

delle guardie zoofile dell’OIPA di Verona, effettuato nel Luglio 2017, questa la condanna inflitta alla proprietaria di due cani costretti a vivere costantemente sullo scivolo del garage dell’abitazione.

 Le guardie zoofile dell’OIPA, intervenute in seguito ad una segnalazione per due cani abbandonati sotto il sole estivo sulla rampa di un garage in una casa della periferia di Verona, trovarono una situazione davvero tragica: circondati dalle loro stesse feci, i due cani, un anziano meticcio (purtroppo ora deceduto) ed un simil pastore tedesco, versavano in uno stato d’incuria tale da avere tutto il pelo ingarbugliato a ciocche e nodi, con a disposizione un recipiente d’acqua stagnante, delle crocchette ammuffite sparse ovunque ed una sola cuccia per ripararsi. Considerata la grave situazione dettata dal caldo e dalle scarse condizioni igienico-sanitarie, le guardie zoofile dell’OIPA di Verona, coadiuvate da servizio veterinario dell’AULSS 9, effettuarono il sequestro per il reato di detenzione di animali incompatibile con la propria natura e produttiva di gravi sofferenza.

Pubblicità
Pubblicità

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti