Veronaoggi.it

Pubblicità

50 anni della Fondazione Gav: raccolta fondi per nuovi progetti

Pin It

Aprire una comunità residenziale per chi soffre di disturbi legati al gioco d’azzardo e ristrutturare la palestra del centro servizi San Giuseppe di Negrar, aprendola anche a scuole e associazioni.

fondazioneGav250Sono questi i nuovi progetti che la Fondazione Gav- Giovani amici veronesi ha in cantiere. E per sostenerli, ha organizzato una raccolta fondi che avrà luogo durante la cena di Galà, per i 50 anni del gruppo. L’evento si terrà Venerdì 5 Ottobre, alle 19, in Gran Guardia. Durante la serata sarà ricordato anche il fondatore don Marino Pigozzi, scomparso qualche anno fa.

 I posti per la cena sono già esauriti ma chiunque volesse sostenere i due progetti può farlo effettuando una donazione, attraverso l'Iban IT45A0503411750 000000005264. Ulteriori informazioni sul sito fondazionegav.org.

 L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco, dal presidente del Gruppo GAV Francesco Albertini e dal vicepresidente della Fondazione Gav Luca Mignolli.

 “Don Marino fu un precursore delle comunità terapeutiche – ha detto Bertacco – un vero sacerdote di strada, capace di cogliere in tutti positività e bellezza. Sono felice di promuovere questa serata che lo ricorderà e che attraverso questi due importanti progetti porterà avanti la sua missione a servizio del prossimo e soprattutto dei più deboli”.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità