Veronaoggi.it

Pubblicità

Il 18 Luglio aprono le iscrizioni all’università di Verona

Pin It

12 dipartimenti, 65 corsi di laurea, 26 master, 21 corsi di perfezionamento e 10 corsi di

perfezionamento e aggiornamento professionale, 38 scuole di specializzazione per l’area medica e una per le professioni legali e 15 corsi di dottorato di ricerca con 98 borse di studio, cui si aggiungono 14 posti senza borsa. Sono questi i numeri della nuova offerta formativa dell’università di Verona che anche per il prossimo anno accademico punta alla qualità nel campo della didattica tradizionale, del “post lauream” e della ricerca con i corsi di dottorato.

Una qualità che è anche al centro della nuova campagna di immatricolazioni dell’università di Verona: “Verso un L(u)ogo di qualità”.
Le novità sono state presentate oggi, martedì 17 Luglio, nella Sala Barbieri di Palazzo Giuliari dal rettore Nicola Sartor e dai delegati alla Didattica Alessandra Tomaselli e al Diritto allo studio e alle politiche per gli studenti Giorgio Gosetti.


Iscrizioni dal 18 Luglio: le novità
Con il nuovo anno accademico tutti i corsi di laurea triennale e magistrali a ciclo unico sono ad accesso programmato, ad eccezione di “Lettere”, “Filosofia” e “Beni culturali”. Questo con l’obiettivo di garantire didattica e servizi di qualità in strutture accoglienti e a misura di studente.

L’offerta formativa si arricchisce di un nuovo curriculum, unico in Italia, in “Sport della montagna” proposto dal piano di studi della laurea magistrale in “Scienze dello Sport e della prestazione fisica” interateneo con Trento.

Rimangono 8 i corsi di laurea magistrali in lingua straniera: “Economics”, “Mathematics”, “International economics and business management”, “Molecular and medical biotechnology”, “Medical bioinformatics” e “Science and technology of Bio and Nanomaterials” interateneo con Ca’ Foscari in inglese, oltre a “Linguistics” e “Comparative european and non-european languages and literatures” in inglese, francese, tedesco e spagnolo e russo, che prevede anche il rilascio del doppio titolo italo spagnolo grazie alla collaborazione con  l’universidade da Coruña.
Il doppio titolo italo tedesco, invece, è previsto per il corso di laurea magistrale in “Traduzione e interpretazione dei testi letterari”, attivato in collaborazione con l’università tedesca di Augsburg e per il corso di laurea magistrale interateneo con Trento in “Scienze storiche”, attivato in collaborazione con l’università tedesca di Dresda.
Riconfermato il cinese come lingua di studio per gli iscritti a “Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale” previsto dal 2018/2019 anche a livello di laurea magistrale. A Verona gli studenti possono frequentare corsi specifici per apprendere e perfezionare lingue tradizionali come inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo e più specifiche come il catalano e il portoghese-brasiliano. A questi si aggiungono altre opportunità di internazionalizzazione come i programmi Erasmus e Worldwide Study per un totale di 350 accordi stipulati con università internazionali.
Tra le principali novità del nuovo anno accademico c’è anche l’istituzione della Scuola di Economia che va ad affiancare quella di Scienze e Ingegneria nata nel 2017 e quella di Medicina attiva dal 2012. La Scuola, cui afferiscono i corsi di studio dei dipartimenti di Economia aziendale e Scienze economiche, garantisce alta qualità della didattica accompagnata da un’ampia fruibilità delle strutture.

Corsi ad accesso programmato e date dei test di ammissione
Per i corsi di area medica è previsto il numero chiuso a livello ministeriale; i test si terranno il 4 Settembre per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico di “Medicina e Chirurgia” e “Odontoiatria e Protesi Dentaria”, il 12 Settembre per la triennale di “Professioni sanitarie”. Il 26 Ottobre si terrà, invece, il test d’ammissione ai corsi di laurea magistrale in “Scienze Infermieristiche ed Ostetriche” e “Scienze Riabilitative delle professioni sanitarie”. Mentre per il 14 Settembre è prevista la prova di ammissione al corso di laurea in “Scienze della Formazione Primaria”.

Confermati gli accessi programmati locali per i corsi di laurea in: “Scienze del servizio sociale” (5 Settembre), “Scienze dell’educazione” (30 Agosto), “Scienze psicologiche per la formazione” (ex “Scienze della formazione nelle organizzazioni”, il test si terrà il 30 Agosto), “Scienze della comunicazione” (5 Settembre), “Scienze del servizio sociale” (5 Settembre), “Scienze delle attività motorie e sportive” (7 Settembre) ed, infine, “Scienze e tecnologie viticole ed enologiche” (7 Settembre). Per quanto riguarda i corsi di laurea triennale dell’area di lingue, da quest’anno, il test è previsto oltre che per “Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale” e “Lingue e Letterature straniere”, anche per “Lingue e culture per l’editoria” e la prova si terrà il 6 Settembre. Inoltre, dal 5 al 17 Settembre, è previsto il test informatizzato B1 di Lingua Inglese.
Ad accesso programmato anche alcuni corsi di laurea magistrale, i cui test di accesso saranno il 13 Settembre per “Banca e Finanza”, il 19 Settembre per “Scienze motorie preventive e adattate” e il 20 Settembre per “Scienze dello sport e della prestazione fisica”.
Attivati per l’anno accademico 2018/2019 nuovi accessi programmati per la laurea magistrale a ciclo unico in “Giurisprudenza” e la laurea triennale in “Scienze dei servizi giuridici” (prima selezione il 16 Luglio, seconda selezione il 22 Agosto, terza selezione eventuale il 24 Settembre) e per il corso di laurea magistrale in “Scienze Pedagogiche” (test il 10 Settembre).
Sono confermate le modalità di accesso ai corsi di laurea in “Economia aziendale” ed “Economia e commercio” per le sedi di Verona e Vicenza tramite il test informatizzato Tolc-e (Cisia…..). L’iscrizione alla prima selezione è terminata ad aprile. Fino al 25 Luglio ci si potrà iscrivere alla seconda selezione. La terza selezione è prevista per il mese di Settembre, solo in caso ci fossero ancora posti disponibili.

Cambiano le modalità di accesso ai seguenti corsi di studio dell’area di scienze e ingegneria: per “Biotecnologie” non è più prevista la prova unica di ammissione, ma il test informatizzato Tolc-b erogato sempre da Cisia; anche per “Informatica”, “Bioinformatica” e “Matematica applicata” è previsto il test informatizzato Tolc-s e non più la prova unica di ammissione. L’iscrizione alla prima selezione è terminata a giugno. Dall’1 Settembre e fino al 18 Settembre ci si potrà iscrivere alla seconda selezione. La terza selezione si terrà solo se rimarranno posti disponibili.

I servizi di orientamento per scegliere il corso di studio giusto
Dopo 12 edizioni ben riuscite anche quest’anno l’università veronese apre le porte ai futuri studenti in un’area loro dedicata in un contesto accogliente e informale, lontano dagli spazi tradizionalmente destinati alle immatricolazioni. Dal 16 Luglio al 14 Settembre, dal lunedì al venerdì a partire dalle 9.30 fino alle 12.30, nel chiostro di via San Francesco sarà allestito il servizio accoglienza studenti dove studenti tutor, già iscritti all’ateneo, saranno a disposizione per fornire informazioni e indicazioni su offerta formativa, servizi agli studenti e procedure per l’immatricolazione e per dare supporto alle nuove matricole. Per conoscere strutture e uffici dell’ateneo sono, inoltre, in programma visite guidate, il 26 Luglio, il 23 Agosto e il 6 Settembre, con ritrovo alle 11 al chiostro di San Francesco, mentre fino al 12 Ottobre, dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13.30, sarà attivo il call center al numero 045/8028000.
Continua il counselling di orientamento universitario in ingresso, per studenti delle scuole superiori che devono ancora scegliere il corso di studio e per tutti coloro che intendono iniziare o riprendere un percorso di formazione. A questo si aggiunge anche il counselling in itinere per studenti iscritti all’ateneo veronese che si trovano in un momento di difficoltà o di ripensamento.
Anche quest’anno saranno proposti i corsi di preparazione ai test di ammissione ai corsi di studio a numero programmato, a pagamento e della durata di circa una settimana. Il corso di preparazione alla prova unica di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria (terza edizione) si svolgerà in due turni: dal 23 Luglio al 28 Luglio (primo turno) e dal 20 al 25 Agosto (secondo turno). Per i corsi di laurea triennali della Scuola di scienze e ingegneria è previsto un corso di preparazione (seconda edizione) alla prova di ammissione dal 16 Luglio al 20 Luglio. Quest’anno per la prima volta partiranno anche il corso di preparazione ai test di Scienze della comunicazione e di Lingue dal 27 al 29 Agosto; il corso di preparazione al test di Scienze Psicologiche per la formazione dal 30 Luglio al 3 Agosto; il corso di preparazione al test di Scienze motorie dal 27 al 31 Agosto e il corso di preparazione al test di Giurisprudenza dal 10 al 12 Settembre.
Per informazioni : .univr.it/corsipreparazione

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità