Veronaoggi.it

Pubblicità

GdF: visita del comandante interregionale Buratti al comando provinciale di Verona

Pin It

Il Generale di Corpo d’Armata della Guardia di Finanza Bruno Buratti – Comandante Interregionale dell’Italia

burattiVisita700

Nord-Orientale – si è recato oggi presso il Comando Provinciale di Verona per una visita ispettiva. Il Comandante Interregionale, da cui dipendono tutti i Reparti del Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, è stato accolto dal Comandante Provinciale Col. t.ST Carlo Ragusa che, dopo la resa degli onori, ha tenuto un briefing istituzionale illustrando la situazione socio-economica del territorio veronese, le attività operative di rilievo in corso, nonché le principali tematiche relative alla gestione del personale e alla situazione delle infrastrutture.

Il Generale ha voluto incontrare e salutare una rappresentanza di militari in servizio alla sede di Verona, i delegati CO.BA.R e i rappresentanti della sezione A.N.F.I. (finanzieri in congedo). In mattinata il Generale Buratti, accompagnato dal Comandante Provinciale, ha reso visita al Prefetto di Verona, Dott. Salvatore Mulas, al Procuratore Militare della Repubblica di Verona, Stanislao Saeli ed al Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Gen. C.A. Giuseppenicola Tota.

 Il Generale di Corpo d’Armata Bruno Buratti è nato a Roma nel 1961 ed è entrato in Accademia nel 1981. Nel corso della carriera l’Alto Ufficiale ha ricoperto molteplici incarichi in tutti i settori operativi e funzionali del Corpo, tra i quali, quelli di Comandante del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria e, nei gradi di Generale, quale Comandante Regionale del Veneto e del Lazio e Comandante Interregionale dell’Italia Centra

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità