Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Teatro Camploy Verona: spettacolo benefico “Rugantino Band canta Luciano Beretta”

Mercoledì 6 Dicembre, alle ore 21 al Teatro Camploy, si terrà lo spettacolo benefico “Rugantino Band canta Luciano Beretta”.

La serata musicale dedicata alla storia di Luciano Beretta, tra i parolieri italiani più prolifici dal 1958 al 1994, è finalizzata a raccogliere fondi da destinare all’Abeo-Associazione bambino emopatico oncologico.

L’appuntamento è stato presentato dall’assessore al Decentramento Marco Padovani.
“Una bella iniziativa, ad ingresso gratuito – spiega l’assessore Padovani –, che ha la duplice finalità di ricordare la figura di Luciano Beretta, grazie ad uno spettacolo musicale coinvolgente a lui dedicato, e di contribuire all’importante attività di Abeo a favore dei bambini meno fortunati”.

Luciano Beretta, nato a Milano il 1º Gennaio 1928 e scomparso a Caprino Veronese l’11 Gennaio 1994, è stato l’autore dei testi di numerose canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana. Ha scritto brani per Adriano Celentano, Orietta Berti, Domenico Modugno, Paolo Conte, Caterina Caselli, Gene Pitney, Gianni Morandi, Ornella Vanoni, I Camaleonti, Milva, Patty Pravo e Fausto Leali, oltre ad aver collaborato ad alcuni testi per lo Zecchino d’Oro. Nella sua carriera è stato anche primo ballerino della Scala, mimo e cabarettista. Durante lo spettacolo, il cantante Luca Olivieri interpreterà alcune delle canzoni più significative di Beretta e verranno proiettati alcuni filmati inediti.

Pubblicità