Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona. Oggi “Omaggio a Dario Fo e Franca Rame”

A un anno dalla scomparsa del premio Nobel Dario Fo domani, oggi, a partire dalle 10 si terrà l’iniziativa

foRame400“Omaggio a Dario Fo e Franca Rame”, ciclo di proiezioni tra teatro, cinema e testimonianze dedicate all’attore, scrittore, pittore e regista e alla moglie Franca Rame.
Le proiezioni si terranno fino alle 14.30 all’Archivio di Stato di Verona (in via Santa Teresa 12) e nel pomeriggio al Teatro Ss. Trinità (in via Santissima Trinità 4).

Nel corso della mattinata saranno proiettati il promo del documentario “Da bambinetta archiviavo le carte dei mandarini”; il documentario “Ma che aspettate a batterci le mani”, realizzato dagli allievi del Laboratorio creativo con Archivio MusALab Rame Fo; il film “Lo svitato”; “La fame dello Zanni” tratto dal Mistero Buffo e si terrà una vista guidata alle sale espositive del MusALab e ai depositi che conservano l’Archivio Rame Fo.

La giornata dedicata alla coppia di artisti proseguirà nel pomeriggio con le proiezioni del film “Lo svitato” alle 16; “Coppia aperta, quasi spalancata”, opera teatrale di Dario Fo e Franca Rame, alle 18 e “Mistero Buffo” alle 20, al Teatro Ss. Trinità.

L’iniziativa è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dal MusALab Franca Rame Dario Fo e dall’Archivio di Stato di Verona con il patrocinio del Comune di Verona. L’ingresso alle proiezioni al Teatro Ss. Trinità è ad offerta libera, il ricavato sarà devoluto alla parrocchia per iniziative benefiche.

Pubblicità