Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Estate teatrale Cavaionese: spettacolo "Bonjour Paris"

Prosegue la rassegna Estate teatrale Cavaionese. Il prossimo appuntamento è per Sabato 9 Luglio al teatro Armathan

bonjourParis250di Verona con la commedia brillante scritta e diretta da Marco Cantieri. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21,15

 Sognare ad occhi aperti, in fondo, non costa nulla! Rappresenta un’espressione di autentica libertà!
 È una sorta di fantasia capricciosa che ci fa divertire, ci dà una sensazione di benessere, lasciandoci fluttuare nel mondo dell’impossibile.
 Ma quando improvvisamente ti ritrovi fra le mani il biglietto vincente della lotteria, il sogno diventa una possibile realtà. E la prevedibile vita di Orazio e Sibilla, ormai imprigionata in una vecchiaia ricca solo di povertà, traballa paurosamente.
 Ma i soldi, si dice, non fanno la felicità!

 Che fare allora? Incassare la vincita e volare a Parigi per rivivere una nuova giovinezza, per essere quello che avevano sempre sognato o aggrapparsi inconsciamente alla libertà di sognare, ricca comunque di una malinconica felicità?

 Tutto ruota intorno a quel biglietto vincente: tutti lo vogliono toccare, possedere, nascondere! Ma lui, come una viscida saponetta, scivola di mano in mano, si nasconde, non si fa prendere.

 Così è la fortuna: quando la desideri…non la trovi, ma nel momento più inaspettato…ti cade addosso! Eccoli li allora i nostri simpatici vecchietti! Stanno per diventare ricchi, rivedere finalmente Parigi, realizzare i loro sogni, ma…sono così sicuri di volerlo fare?

Pubblicità