Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Verona. "Fiamma per la vita": consegnati ai Carabinieri i diplomi

Nell’ambito del progetto “Fiamma per la vita”, sostenuto dall’A.G.S.M. e grazie al quale i Carabinieri del Comando

diplomiFiammaVita600

Provinciale di Verona hanno frequentato i corsi di formazione/aggiornamento BLSD (Basic Life Defibrillation – Rianimazione Cardiopolmonare) tenuti dalla locale Sezione dell’Associazione Italiana Soccorritori, ieri sono stati consegnati i diplomi di fine corso a 157 militari che fra i mesi di novembre 2016 e maggio 2017 hanno svolto l’attività di aggiornamento (retraining) e 34 che nello stesso periodo sono stati abilitati ex novo.

 Nel corso di una breve ma significativa cerimonia svoltasi presso la sala Conferenze del Comando Provinciale di via Salvo d’Acquisto alla presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Ettore Bramato, del Presidente dell’A.G.S.M.  Fabio Venturi e del Presidente della locale Sezione dell’A.I.S.  Fabio Debortoli, i frequentatori dei corsi hanno ricevuto ufficialmente il loro attestato.

 Le autorità intervenute hanno sottolineato unanimemente l’importanza dell’attività svolta che negli ultimi mesi, oltre ad aver consentito di arricchire indubbiamente il bagaglio professionale degli operatori del Pronto Intervento e delle Stazioni Carabinieri, ha contribuito in concreto ad aumentare la possibilità di salvare vite umane anche da parte del personale dell’Arma dei Carabinieri, che non di rado si trova ad intervenire nell’immediatezza in situazioni che richiedono la conoscenza delle tecniche basilari della rianimazione cardiopolmonare.

Pubblicità