Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Vigili Verona. Mezzi pesanti a S. Massimo: in diminuzione le sanzioni

Sono in diminuzione le sanzioni accertate dalla Polizia municipale a San Massimo, in applicazione del divieto di transito dei mezzi pesanti.

Nella quarta settimana di controlli (da Lunedì 27 Novembre a Venerdì 1 Dicembre) sono state 13 le violazioni accertate, contro le 20 della settimana scorsa e le 15 di quella precedente. Per effetto del divieto, sono dunque sempre meno i tir che transitano dal centro di San Massimo.

Si conferma, invece, che continuano ad essere stranieri tutti gli autocarri sanzionati, provenienti dall'est Europa e con massa complessiva a pieno carico superiore a 50 quintali. Durante i controlli gli agenti hanno verificato anche la regolarità dei documenti e il rispetto dei tempi di guida e dell'ordinanza antismog; a seguito delle verifiche solo un autotrasportatore è stato sanzionato per omessa revisione, come dispone l’art. 80 del Codice della Strada state 13 le violazioni.

Ad agevolare l’azione della Polizia Municipale è intervenuta anche la segnaletica, appena installata da AutoBrennero, indicante la nuova direzione per Interporto, via Sommacampagna e Centro Agroalimentare.

Pubblicità