Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Carabinieri S. Ambrogio Valpolicella: arrestato con 500 grammi eroina

Sant’Ambrogio Valpolicella. Sono le 15 quando una pattuglia della locale Stazione Carabinieri, ferma per un posto di

eroina250controllo ad una rotonda, nota passare una piccola berlina condotta da E.K., un albanese di 32 anni, domiciliato a Verona ed irregolarmente presente sul territorio nazionale. Un rapido incrocio di sguardi e l’uomo, probabilmente intuendo che sta per essere fermato, aumenta l’andatura e getta rapidamente qualcosa dal finestrino. I Carabinieri si lanciano immediatamente all’inseguimento e lo intercettano poche decine di metri dopo; recuperano l’involucro e scoprono che si tratta di 50 grammi di cocaina.

 Immediata a quel punto scatta anche una perquisizione domiciliare; l’uomo occupa un appartamento a Verona in via Montorio, all'interno del quale i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di caprino Veronese trovano altri 430 grammi di cocaina e 6 grammi di marijuana, oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

 L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tradotto immediatamente nel carcere di Montorio.

 Il Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto dei Carabinieri, ha disposto che l’uomo rimanga in carcere.

Pubblicità