Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Vigili Verona: sequestrate borse contraffatte

La Polizia municipale ha sequestrato Lunedì pomeriggio 10 borse da donna che riportavano marchi contraffatti delle case di moda Michael Kors e Prada.

borseContraffatte600

Gli oggetti sono stati recuperati dal personale del Reparto Territoriale impiegato in borghese in un servizio contro il commercio abusivo in centro.
Il venditore, alla vista degli agenti, è fuggito lasciando a terra alcune borse che aveva in mano e che proponeva ai passanti; altre borse sono state recuperate dietro ad una siepe.
Gli articoli sono stati sottoposti a sequestro in quanto contraffatti.

La Polizia municipale ha intensificato i servizi di controllo del commercio itinerante perché la presenza di numerosi turisti potrebbe generare un aumento delle vendite irregolari o comunque senza autorizzazioni.

cassetteFrutta1 600

Ieri mattina i Vigili di quartiere sono intervenuti anche in via Teatro Ristori dove hanno individuato e recuperato 52 cassette di frutta fresca impilate sul marciapiede, rendendo difficoltoso il passaggio dei pedoni.
L'intervento è avvenuto attorno alle 9.30 e, una volta verificato che la frutta non appartenesse a nessuno, hanno richiesto alla Centrale Operativa un veicolo per il recupero.
Si tratta di albicocche, pesche, ciliegie, fragole e pomodori del valore complessivo di 5-600 euro, con ogni probabilità merce abbandonata da un venditore abusivo porta a porta che, accortosi dell'intervento, ha preferito perdere il carico ed evitare una pesante sanzione.

Terminato l'intervento sul luogo e la raccolta di informazioni nei locali della zona, attorno alle 11 gli agenti sono rientrati al Comando per ultimare gli accertamenti.
Considerato che il proprietario non è stato individuato, nel pomeriggio tutta la merce recuperata è stata donata alla Ronda della Carità per essere messa a disposizione all'interno del circuito di aiuto e assistenza ai più bisognosi.

Pubblicità