Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Vigili Verona: individuato furgone in ztl con targa coperta

Un furgone, entrato in zona a traffico limitato a targa coperta, è stato segnalato da un cittadino alla Polizia municipale che ha individuato il mezzo e sanzionato l'autista.

È accaduto Venerdì sera in lungadige Rubele, dove il conducente di un Opel Vivaro è entrato in Ztl coprendo la targa del furgone per evitare che le telecamere la rilevassero.
Una pattuglia di servizio ha però raccolto la segnalazione di un passante ed ha iniziato a cercare il veicolo in zona, trovandolo parcheggiato in piazza Viviani.

Durante il controllo, oltre alla targa coperta sono emerse anche altre irregolarità: il furgone era in sosta vietata, aveva un fanale danneggiato e non era stato sottoposto alla revisione obbligatoria.

Giovedì pomeriggio lo stesso furgone era entrato due volte in zona a traffico limitato accedendo dal varco di via Cantore, sempre utilizzando degli stratagemmi per rendere la targa illeggibile.
Sono ora in corso altri accertamenti per verificare se vi siano altre violazioni in sospeso oltre alle 7 accertate tra Venerdì e Sabato e alle 12 che risultano già notificate nei mesi scorsi all'interessato.

Pubblicità