Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Bilancio terzo giorno Vinitaly per la Polizia municipale di Verona

Terza giornata di attività intensa ieri per la Polizia municipale, anche se il flusso veicolare è stato inferiore rispetto a Lunedì.

Dalle 8 alle 10.30 circa, agenti e coordinatori hanno adottato deviazioni sui percorsi alternativi per velocizzare l'accesso delle auto ai parcheggi, interessando anche l'uscita autostradale di Verona Nord su autobrennero.

utti gli agenti in servizio hanno cercato di gestire la quantità di veicoli in arrivo mantenendo fluida la circolazione. Si sono registrati rallentamenti sia sulla direttrice principale di viale delle Nazioni e viale del Lavoro, sia sui due itinerari alternativi via Gioia-Commercio e via Fermi-Roveggia.
Attorno a mezzogiorno tutti i parcheggi della zona Zai erano ampiamente utilizzati: una discreta disponibilità si è registrata al parcheggio ex Cattolica Center e al centro Agroalimentare, Stadio. Praticamente esauriti tutti gli altri.
Molto utilizzate le diverse navette bus che hanno trasportato in viale dell’Agricoltura e via Scopoli migliaia di passeggeri. Via Scopoli è stata chiusa al transito a tutti i veicoli per evitare pericoli ai pedoni e ulteriori rallentamenti.

Nonostante i segnali stradali di divieto, molti automobilisti hanno parcheggiato le loro auto in modo irregolare, su marciapiedi, attraversamenti pedonali e all’uscita di accessi carrai e pedonali. Oltre 300 le sanzioni accertate oggi alle auto mal parcheggiate e una decina quelle rimosse.
Nel pomeriggio due pattuglie sono state impegnate nei rilievi di un incidente stradale avvenuto all’incrocio tra via Roveggia e via Pacinotti. Dai primi accertamenti è emerso che due veicoli, uno scooter Honda SH e una Fiat Punto stavano percorrendo via Roveggia verso il centro quando l'auto ha svoltato a destra in via Pacinotti travolgendo così lo scooterista che si trovava alla sua destra. Sul posto era presente un agente della Polizia municipale che ha soccorso il ferito ed allertato VeronaEmergenza.
Ancora in corso accertamenti per la completa ricostruzione della dinamica.

Anche nel pomeriggio dLunedì due pattuglie sono state impegnate nei rilievi di un incidente stradale avvenuto in largo Don Calabria tra una Volgo e una lancia Ypsilon, che si è allontanata senza fermarsi. L'auto era stata individuata poco lontano, in via Belgio e il conducente è risultato positivo all'alcoltest.

Pubblicità