Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Riceviamo e pubblichiamo

Scrivo per sottoporre alla vostra attenzione lo stato increscioso in cui è tenuta la piscina Golosine in via Chioda.

Trovo imbarazzanti le condizioni igieniche a cui fa fronte una persona che frequenta una piscina per svolgere un'attività sportiva a questo punto molto "poco sana" per non parlare poi dell'impianto elettrico tutto da rifare. Come potete vedere dalle foto è la realtà dei fatti: prese tutte scoperte, ad altezza bambino, molto pericolose!

 Ed è irrispettoso che una piscina comunale non rispetti gli orari di apertura del nuoto libero così come fanno le altre piscine cittadine, portando difficoltà organizzative a chi intende svolgere regolarmente dello sport.

 

 Chiedo quindi a voi di fare da portavoce di questa situazione per far sì che si prendano provvedimenti per vivere una realtà sportiva con un livello di benessere maggiore. (Lettera firmata)

Free Joomla Lightbox Gallery
Pubblicità